Il territorio

Portoscuso, una città costiera del Sulcis Iglesiente

Muovendo alla scoperta dei territori comunali che compongono la regione storico geografica del Sulcis Iglesiente, è possibile imbattersi in Portoscuso, una ridente località della Sardegna sud-occidentale, ricca di spiagge mozzafiato

Molti sono i territori comunali che compongono la regione storico geografica del Sulcis Iglesiente: tra queste Portoscuso rappresenta una località costiera nell’Alto Sulcis, che si affaccia lungo la costa sud occidentale della Sardegna.

Per questa sua naturale conformazione oggi è possibile godere di alcune tra le migliori spiagge del territorio, caratterizzate da una distesa sabbiosa e bianca, ma anche ricca di scogliere e ciottoli: in base ai gusti di ciascuno, infatti, è possibile trovare la spiaggia dei propri sogni.

Le spiagge di Portoscuso nel Sulcis Iglesiente

La principale spiaggia di Portoscuso è simboleggiata dal litorale di Portopaglietto, una lunga distesa sabbiosa dove ancora oggi è possibile scorgere l’antica torre costiera spagnola, dalla quale il panorama sulla baia sottostante è letteralmente mozzafiato.

Ci sono, poi, La Caletta e Paleturri, due spiagge diverse ma entrambe accattivanti: la prima ricca di scogliere dove sentirsi completamente avvolti dalla natura marina; la seconda, invece, perfetta per fare delle immersioni, lasciandosi conquistare dalla natura sottomarina. Quest’ultima spiaggia, inoltre, è una meta prediletta anche dagli appassionati di pesca subacquea: essendo le acque antistanti Paleturri profonde, infatti, risultano essere ideali per poter praticare questo sport.

Per vivere appieno Portoscuso e lasciarsi conquistare dalle sue bellezze non c’è nulla di meglio che visitarlo da soli o in compagnia, muovendo alla scoperta della Sardegna più autentica nella regione storico geografica del Sulcis Iglesiente.

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.